Home / Ambiente / Il Comune di Montoro avvia il censimento. Segnala gli alberi monumentali!
Il Comune di Montoro aderisce al decreto interministeriale che prevede il censimento degli alberi monumentali

Il Comune di Montoro avvia il censimento. Segnala gli alberi monumentali!

Il Comune di Montoro ha aderito al decreto interministeriale che prevede il censimento degli alberi monumentali.
I Comuni dovranno effettuare il censimento degli alberi monumentali che si trovano nel territorio di loro competenza per consentire alle Regioni stesse di redigere gli elenchi da trasmettere al Corpo forestale dello Stato.

I cittadini, le Associazioni e gli Istituti Scolastici possono segnalare la presenza sul territorio comunale (sia di proprietà pubblica, sia su proprietà privata) di esemplari arborei che, a proprio parere, abbiano le caratteristiche di monumentalità, in base all’età, le dimensioni e l’imponenza, utilizzando la “scheda di segnalazione”.

Le segnalazioni possono riguardare anche filari e alberature di particolare rilevanza paesaggistica ed alberi di alto fusto inseriti in particolari complessi architettonici, quali ville, monasteri, chiese e residenze storiche di privati.

La segnalazione va presentata al Comune di Montoro entro il 28/08/2015 utilizzando la scheda a disposizione presso gli uffici comunali oppure scaricabile cliccando qui!

La scheda di segnalazione potrà essere consegnata a mano all’Ufficio Ambiente o in alternativa inviata mediante PEC al seguente indirizzo: utc.montorosup@asmepec.it

Ulteriori informazioni o chiarimenti possono essere richiesti negli orari d’ufficio, al Settore Tecnico al numero telefonico 0825/523021.

 

 

FAQ Alberi Monumentali

 

Definizione di albero monumentale

Si intende per «albero monumentale»:

a) l’albero ad alto fusto isolato o facente parte di formazioni boschive naturali o artifi ciali ovunque ubicate ovvero l’albero secolare tipico, che possano essere considerati come rari esempi di maestosità e longevità, per età o dimensioni, o di particolare pregio naturalistico, per rarità botanica e peculiarità della specie, ovvero che rechino un preciso riferimento ad eventi o memorie rilevanti dal punto di vista storico, culturale, documentario o delle tradizioni locali;

b) i filari e le alberate di particolare pregio paesaggistico, monumentale, storico e culturale, ivi compresi quelli inseriti nei centri urbani;

c) gli alberi ad alto fusto inseriti in particolari complessi architettonici di importanza storica e culturale,
quali ad esempio ville, monasteri, chiese, orti botanici e residenze storiche private.
 

Criteri di monumentalità

I criteri di attribuzione del carattere di monumentalità, sono i seguenti:

1) monumentalità legata all’età e alle dimensioni;
2) monumentalità legata alla forma o portamento;
3) monumentalità legata al valore ecologico;
4) monumentalità legata alla rarità botanica;
5) monumentalità legata al valore storico, culturale, religioso;
6) monumentalità paesaggistica.

 

 

 

Fabrizio Guadagno

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*