Home / Partecipazione / Disoccupati come scrutatori. Altra occasione persa per colpa dei politici di Montoro
Aggiornamento albi - Presidenti di seggio e scrutatori

Disoccupati come scrutatori. Altra occasione persa per colpa dei politici di Montoro

Lo chiediamo dal 2013!

In occasione delle tornate elettorali in molti Comuni gli scrutatori sono individuati tramite sorteggio tra coloro che sono contemporaneamente sia iscritti all’albo comunale degli scrutatori, sia inclusi nelle liste di disoccupazione: una soluzione innovativa che tiene conto dello stato di disagio sociale e della sfavorevole congiuntura economica.

Seppur in minima misura questi gesti sono importanti, possono valere molto per le famiglie che vivono situazioni economiche delicate. Unicamente con rammarico, e senza alcuna vena provocatoria di parte, constatiamo che i numerosi inviti pubblicamente rivolti sono stati ripetutamente e immotivatamente disattesi!
Basterebbe poco, davvero poco, per fare andare diversamente le cose.

La Commissione Elettorale si è riunita l’11 novembre 2016, per eseguire le operazioni di sorteggio. Ma anche questa volta non sono stati adottati criteri oggettivi di nomina degli scrutatori in modo da tener conto dello stato di disoccupazione e delle condizioni economiche degli iscritti all’albo.

I politici di Montoro di tanto in tanto dovrebbero uscire dalla loro torre d’avorio ma invece preferiscono la solitudine sdegnosa e aristocratica tipica di chi si astrae dalla realtà per chiudersi nella contemplazione del proprio mondo privilegiato.

#montoro #montoro5stelle

Fabrizio Guadagno

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*